Reggiana, tutti in isolamento fino a venerdì

La squadra comunque non giocherà il derby con il Modena di sabato prossimo

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Calciatori, tecnici e collaboratori della Reggiana saranno in autoisolamento fino a venerdì 13 marzo (lo erano già da sabato 28 febbraio quando si erano avute le prime avvisaglie del problema). Questo è quanto ha stabilito l’Ausl dopo che il difensore granata Alessandro Favalli è risultato positivo al Coronavirus.

La squadra comunque, visto che non si allena da due settimane, non potrà giocare il derby previsto al Città del Tricolore per sabato 14 marzo alle 15. Peraltro domani è prevista un’importante riunione della Lega calcio che deciderà cosa fare dei campionati professionisti. E’ possibile anche che diano l’annuncio, almeno per la serie C, dello slittamento in avanti, fino a dopo il 3 aprile, di molte partite.

Più informazioni su