Covid19, nessun decesso ma due positivi

Quasi la metà dei nuovi casi, 22, si registrano nella provincia di Bologna: 12 sono legati al focolaio individuato in questi giorni in un'azienda del comparto logistico, la Tnt

REGGIO EMILIA – Nessun nuovo decesso (con il numero dei morti che resta quindi fermo a 4.269) e un lieve calo dei nuovi contagi, che  ieri erano 53 e oggi sono 47, in Emilia-Romagna. Due le persone nel reggiano: uno a Novellara e uno a Scandiano

Dall’inizio dell’epidemia da coronavirus, dettaglia la Regione, si sono registrati “28.869 casi di positività, 47 in più rispetto a ieri, di cui 29 persone asintomatiche individuate nell’ambito del contact tracing e dell’attività di screening regionale a seguito di test sierologici”.

Quasi la metà dei nuovi casi, 22, si registrano nella provincia di Bologna. Di questi, spiegano da viale Aldo Moro, “12 sono legati al focolaio individuato in questi giorni in un’azienda del comparto logistico”, la Tnt, e “quattro a quello isolato in precedenza in un Gruppo dello stesso settore”. Sono 18 i sintomatici (11 a Bologna, tre a Ferrara, due a Rimini e uno a Ravenna e a Forli’), per la maggior parte riconducibili a focolai o a casi già noti.

I nuovi tamponi effettuati “sono 4.274, che raggiungono così complessivamente quota 544.888, a cui si aggiungono altri 1.521 test sierologici”, mentre le nuove guarigioni sono “41, per un totale di 23.481, l’81,4% dei contagiati da inizio crisi”. Aumentano ancora i casi attivi, cioé il numero di malati effettivi, che salgono da 1.113 a 1.119. Le persone in isolamento a casa sono complessivamente 1.016 (nove in piu’ rispetto a ieri), pari al 90,7% di quelle malate, mentre resta stabile il numero di pazienti in terapia intensiva, che sono 10, e diminuisce di tre unità, scendendo a 93, quello dei ricoverati negli altri reparti Covid.

Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 23.481 (+41 rispetto a ieri): 220 sono ‘clinicamente guarite’, divenute cioé asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 23.261 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perche’ negative in due test consecutivi.

Per quanto riguarda, infine, i nuovi casi di positività sul territorio, che come ricorda la Regione “si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui e’ stata fatta la diagnosi”, i numeri parlano di “4.566 casi a Piacenza (invariato), 3.714 a Parma (+4), 5.003 a Reggio Emilia (+2), 3.990 a Modena (+5), 5.073 a Bologna (+22, di cui 11 sintomatici), 404 a Imola (invariato), 1.037 a Ferrara (+4, di cui tre sintomatici), 1.081 a Ravenna (+1, sintomatico), 964 a Forli’ (+1, sintomatico), 817 a Cesena (+4) e 2.220 a Rimini (+4, di cui due sintomatici).