Rissa davanti a I Petali, cinque minorenni denunciati

Un minore ferito con un prognosi di 30 giorni per una frattura ad un polso. La lite sarebbe da ricondurre a futili motivi

REGGIO EMILIA – Un minore ferito con un prognosi di 30 giorni per una frattura ad un polso e altri cinque denunciati con l’accusa di concorso in rissa aggravata. E’ il bilancio di una rissa avvenuta all’esterno del centro commerciale “I Petali” di Reggio Emilia da parte di un gruppetto di adolescenti che se le sono date di santa ragione fino all’arrivo prima della guardia giurata in servizio al centro commerciale e poi di una pattuglia dei carabinieri.

I militari, dopo aver assicurato i soccorsi al ferito, sono riusciti a risalire a tutti i giovani coinvolti nella lite. Protagonisti 4 minori reggiani e un modenese (con un’età compresa tra i 16 e i 17 anni) che sono stati denunciati rissa aggravata. La lite sarebbe da ricondurre a futili motivi (sguardi di sfida e risate di scherno avvenute all’interno del centro commerciale dei Petali) poi degenerate con il regolamento di conti all’esterno del centro commerciale in Piazzale Atleti d’Italia.