Sciopero dei metalmeccanici, adesioni fra l’80 e il 90%

REGGIO EMILIA – Con un’adesione più alta delle aspettative, vista la situazione complessiva del Paese, si è tenuto oggi lo sciopero generale unitario dei metalmeccanici di Fiom Fiom Uilm. Quattro ore di sciopero a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto nazionale che hanno coinvolto le circa 350 aziende reggiane aderenti a Federmeccanica per oltre ventimila addetti.

 

Mostra tutto il testo Nascondi