Riapre dopo 80 anni il viale storico delle ex Reggiane

REGGIO EMILIA – Un pezzo di Reggio Emilia che risorge dopo quasi un secolo. E’ il tratto di viale Ramazzini interno alle ex Officine Reggiane che, a servizio della fabbrica (di cui ora prenderà anche il nome), è rimasto in disuso dal 1940. La strada, dopo un intervento di riqualificazione da 3,3 milioni con fondi pubblici, domenica sarà riaperta e collegata nuovamente con la città, sboccando da una parte di fronte al centro per l’Infanzia Malaguzzi e affacciandosi dall’altra sul Campovolo e la nuova arena della musica. Il viale, lungo circa 500 metri, rivitalizzerà anche i collegamenti con il quartiere Santa Croce – 10.000 residenti – e sarà transitabile da domenica.

 

Mostra tutto il testo Nascondi