Coronavirus, confini aperti (per ora) nella provincia di Reggio Emilia