Campovolo, fatta esplodere una bomba

REGGIO EMILIA – Sono state fatte esplodere le due bombe che risalgono alla Seconda guerra mondiale che sono state trovate durante i lavori di bonifica per la realizzazione dell’arena Campovolo. Uno dei due ordigni è stato rivenuto all’ingresso, vicino a via dell’Aeronautica e l’altro vicino alla sede dei paracadutisti. Uno dei due, del peso di 100 chilogrammi, era a solo mezzo metro di profondità.

Mostra tutto il testo Nascondi