Violenza sessuale, l’arresto

REGGIO EMILIA – La polizia ha sottoposto a fermo il presunto autore della violenza sessuale consumata domenica notte a Reggio ai danni di una ragazza di 24 anni in via Petit Bon, dietro al campo da baseball.

Il fermato, Myroslav Prayzner, un ucraino di 25 anni, è stato identificato nella notte al termine di 36 ore ininterrotte di attività investigativa degli uomini della Squadra Mobile, ed è stato bloccato a Reggio Emilia.

Alla identificazione ed alla cattura del presunto autore del reato si è giunti grazie alla conoscenza del territorio del personale della Squadra Mobile che ha consentito di individuare il rifugio, di fortuna, del fermato ubicato in un´area campestre isolata.

Mostra tutto il testo Nascondi