La giornata di Renzi a Reggio

REGGIO EMILIA – “Se la loro reazione è quella dell’attacco gratuito e vile dell’insulto e della polemica demagogica, noi non dobbiamo scendere a loro livello. Quello che accade a Roma non è politica, ma noi siamo dispiaciuti e siamo disposti a collaborare. Noi non godiamo delle disgrazie altrui”. Lo ha detto oggi dal palco di Festareggio il premier Matteo Renzi, alludendo ovviamente alle vicende dei Cinque Stelle a Roma, di fronte a una platea di circa cinquecento persone venute ad ascoltarlo.

Ha aggiunto il premier: “Ci sono partite difficili da affrontare insieme, perché la bellezza della politica è trovare le soluzioni migliori con il compromesso. Il fanatismo di chi non crede al compromesso è quello di chi non conosce la bellezza del dialogo e del confronto”.

Il post ironico fatto da Matteo Salvini su Twitter

Il post ironico fatto da Matteo Salvini su Twitter