Quantcast

Il corteo degli ultras della Stella Rossa

REGGIO EMILIA – Saluti fascisti e un giovane che si volta e grida: “Viva Mussolini”. Ma anche “Bandiera rossa” per gli ultras della Stella Rossa di Belgrado che sono partiti, in cinquecento, da piazza Martiri del 7 Luglio con un corteo, scortatissimo, davanti e dietro, a debita distanza, da poliziotti e carabinieri in tenuta polizia antisomossa alla volta del Mapei Stadium.

Stella Rossa 2

Stella Rossa 2