Energia green, Reggio all’avanguardia

REGGIO EMILIA – Una “academy” di Iren per la formazione e la ricerca di tecnologie innovative nei settori dell’energia e dell’ambiente che avra’ sede nel nascente “parco dell’innovazione” alle ex Officine Reggiane. Lo prevede l’accordo siglato oggi al Tecnopolo reggiano tra la multiutility, la Regione e il Comune, che ha inoltre tra gli obiettivi la promozione della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente (finalizzato tra l’altro a rilanciare il settore delle costruzioni) e il progetto gia’ noto dell’impianto a Biometano nella frazione di Reggio Gavassa, per la produzione di carburante “green” dai rifiuti.

Reggio Green

Da sinistra Paolo Peveraro, Luca Vecchi e Palma Costi