Cade il muro di viale Ramazzini, riapertura nel 2021

REGGIO EMILIA – A Reggio Emilia parte un nuovo intervento di quelli previsti per la riqualificazione dell’area ex Reggiane. Si tratta delle opere su viale Ramazzini la strada che fu agli inizi del 900 la “spina dorsale” dello sviluppo industriale reggiano, servendo e collegando al resto della citta’ le officine meccaniche e le altre fabbriche che vi nacquero intorno. Partendo di fronte alla sede del tecnopolo il viale non e’ oggi percorribile nella sua interezza poiche’ il cosiddetto “braccio storico”, quello che si snoda tra i capannoni delle Reggiane, e’ chiuso.

 

muro

Muro Muro