Binario 49, il taglio del nastro

REGGIO EMILIA – Una riproduzione gigantesca della affollatissima stazione di Bombay presa da una foto scattata da Salgado, appesa al muro, a ricordare che, in fondo, tutti questi posti sono uguali: luoghi di scambio, brulicanti di umanità. E’ l’immagine che accoglie i visitatori di Binario 49, il caffè letterario inaugurato ieri sera al civico 49 di via Turri, uno spazio in cui, assieme alla programmazione di una ricca agenda di eventi culturali, si svilupperanno azioni e progetti di economia solidale per promuovere inclusione, coesione e innovazione sociale.

Binario 49

INAUGURAZIONE BINARIO 49 VIA TURRI 49 REGGIO EMILIA