Correggio

Michel Portal & Roberto Negro a Correggio Jazz

16/09/20

: Teatro Asioli - Teatro Asioli - Correggio, Corso Cavour, Correggio, RE, Italia - Inizio ore 20,30

Attenzione l'evento è già trascorso

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Correggio Jazz / Crossroads si conclude mercoledì 16 settembre al Teatro Asioli (ore 20.30) con il concerto del duo Michel Portal & Roberto Negro, che sostituisce Ambrose Akinmusire (il trombettista americano, causa pandemia, ha purtroppo dovuto cancellare l’intero tour europeo).

Clarinettista, sassofonista, compositore per il cinema, improvvisatore appassionato, geniale e inafferrabile, il francese Michel Portal (classe 1935) è uno dei pochi strumentisti in grado di arrivare a vertici assoluti nel jazz, nella musica classica, nell’improvvisazione. Ha suonato con i più grandi direttori e le maggiori orchestre europee. Nel suo curriculum si incontrano così esecuzioni di pagine di Mozart o Brahms e collaborazioni con compositori contemporanei quali Boulez, Berio o Stockhausen, affiancate ad altre esperienze ‘di confine’ e a quelle riconducibili più direttamente all’alveo del jazz (basti citare Steve Lacy e Richard Galliano…).

Il polistrumentista transalpino ha sempre posto l’accento sulla creatività dell’improvvisazione, la scintilla che può scoccare all’improvviso nel corso di un concerto, ed è per questo che solitamente si esibisce con collaboratori accuratamente selezionati.

Eccolo quindi con Roberto Negro, astro nascente della scena jazz francese: nato a Torino nel 1981 e cresciuto in Congo, risiede in Francia dall’età di quattordici anni. Dopo aver saggiato l’affinità con Negro suonando con lui in diversi organici, Portal lo ha scelto come suo partner di fiducia. È nato così un duo caratterizzato dal virtuosismo strumentale, dall’audacia e dall’ingegnosità creativa, nel quale non viene mai meno il calore del fare musica tra amici.

Ingresso. Euro 14 (under 25: Euro 8). I possessori di biglietti o abbonamenti per Ambrose Akinmusire possono cambiare gratuitamente in biglietteria il tagliando già in loro possesso o richiedere il rimborso.

E’ obbligatoria la prevendita/prenotazione.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!