Collettivo

Il festival Aperto si sposta ai Chiostri di San Pietro con Collettivo Cinetico

16/10 » 17/10/20

: Chiostri di San Pietro - Via Emilia San Pietro 44/c Reggio Emilia

Attenzione l'evento è già trascorso

REGGIO EMILIA – Alessandro Sciarroni realizza un brano coreografico per CollettivO CineticO, la compagnia di danza diretta da Francesca Pennini, dal titolo “Dialogo terzo: in a landscape”, in scena nell’ambito del festival Aperto Reggio Emilia venerdì 16 ottobre, ore 19, e sabato 17 ottobre, ore 18, ai Chiostri di San Pietro.

Il titolo prende ispirazione dall’omonimo brano di John Cage, composto per «calmare la mente e aprirla a influenze divine» ed è eseguito sulla scena dal performer e musicista Stefano Sardi. I danzatori di Collettivo Cinetico imbracciano hula hoop azzurri e creano una danza cosmica e universale, quasi ipnotica, una danza di numeri e proporzioni, che indaga il fascino misterioso della ripetizione.

“Con il CollettivO CineticO – spiega Alessandro Sciarroni – per ora ci stiamo allenando a una nuova pratica. Come nei miei altri lavori c’è sempre qualcosa di leggero e misterioso nell’ostinazione della ripetizione, qualcosa che sembra avere un’energia opposta rispetto alla pazienza, alla fatica, e all’ostinazione dell’azione che stanno compiendo. Ma questa volta mi sembra di riuscire a vedere anche dell’altro. Mi sembrano delle figure tutte tese verso ciò che pare somigliare ad un sentimento di serena determinazione che tende ad una sparizione: un’estinzione volontaria del soggetto. Un atto d’amore estremo. La scelta di una dipartita definitiva. Ma ammetto che il mio sguardo non sia oggettivo”.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!