memoria

Hans, l’amicizia fra due ragazzi ai tempi del nazismo

27/01/20

EVENTO A PAGAMENTO
: Teatro Ariosto - Teatro Ludovico Ariosto, Reggio Emilia, RE, Italia - Inizio ore 20.30

Attenzione l'evento è già trascorso

REGGIO EMILIA – Sempre in occasione delle celebrazioni per la Giornata della Memoria, lunedì 27 gennaio, alle 20.30, al Teatro Ariosto, va in scena lo spettacolo Hans, che NoveTeatro ha liberamente tratto da “L’amico ritrovato” di Fred Uhlman. Siamo a Stoccarda, durante gli anni dell’ascesa del Nazismo. Hans ha origini ebree, Konradin proviene invece da una nobile famiglia tedesca. Tra i due ragazzi nasce un’amicizia profonda.

Quello che sembra essere un legame saldo, duraturo, infrangibile, viene però messo a dura prova dalla storia: Hitler, infatti, sale al potere e Konradin che proviene da una famiglia filo nazista si trova costretto a scegliere. Dopo molti anni dalla fine della guerra ad Hans arriva una lettera proveniente dal liceo che aveva frequentato, in cui c’è la richiesta di un contributo economico per la costruzione di un monumento agli studenti caduti durante la Seconda Guerra Mondiale: tra questi anche Konradin. Ecco riemergere con forza l’amicizia che si credeva interrotta dalle vicende storico-politiche.

Nelle settimane prima dello spettacolo il regista, Gabriele Tesauri, ha attivato, in collaborazione con Istoreco e Mamimò, dei laboratori di lettura espressiva per studenti i cui partecipanti interpreteranno, in occasione dello spettacolo, la classe del liceo in cui studiarono Hans e Konradin. Info e biglietti www.iteatri.re.it

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!