Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Su quali brand Cristiano Ronaldo compare o ne è proprietario?

REGGIO EMILIA – Cristiano Ronaldo è il personaggio del mondo del calcio che, attualmente, è assolutamente il più famoso e conosciuto. Lo sport si riconosce, molto spesso, nella figura stessa di Cristiano Ronaldo che, con il suo appeal, si trova perfettamente idoneo sia a guidare un’auto da corsa super sportiva, sia ad indossare un vestito di extra lusso. Cristiano Ronaldo è anche l’uomo che, più di una volta, ha rappresentato il gioco d’azzardo e le promozioni ad esso annesse.

Il lavoro di sponsorizzazioni che Cristiano Ronaldo porta a compimento ogni anno gli frutta, all’incirca, 40 milioni di euro annui. Tre anni fa, nel 2017, infatti, il fuoriclasse portoghese è stato l’atleta più pagato del mondo. Una soglia irraggiungibile per qualunque altro atleta della stessa disciplina e sfiorabile solo dai migliori atleti della NBA.

L’uomo degli alberghi

In questa classifica si prende in considerazione il settore meno conosciuto della multinazionale di Cristiano Ronaldo. L’attaccante portoghese della Juventus, infatti, è proprietario della più grande catena di alberghi ed hotel presente sul suolo portoghese. Ma non è tutto, infatti, la joint di Cristiano Ronaldo sta diventando lentamente internazionale. La Pestana CR7, infatti, ha iniziato la sua “storia” proprio nella terra natale di CR7, Madeira, e si è espansa velocemente in tutto il territorio nazionale e non solo.

Alcuni di questi hotel sono già in costruzione in tutta Europa compresi i Paesi dell’est. Quest’anno, poi, a Marrakesh, in Marocco, è stato costruito il primo gigantesco hotel del campione portoghese in Africa. Conta quasi 170 stanze e vede un mix perfettamente bilanciato di modernità e tecnologia.

La Clear

Come si diceva in apertura, se si mette Cristiano Ronaldo in una galleria a bordo di un’auto da corsa, lui si adatterà perfettamente. In questo caso, il goleador è alla guida di una Lamborghini Murcielago roadster in modo tale da mettere in risalto i suoi capelli, splendidamente trattati con lo shampoo Clear. Non a caso, il numero 1 degli atleti di tutto il mondo ed, ovviamente, di Cristiano Ronaldo.

Dal 2014, infatti, il brand di prodotti cosmetici sponsorizza il calciatore assieme alla Tag Heuer. La marca di orologi di lusso, infatti, ha trovato nell’impeccabile calciatore il suo pupillo e modello immagine per lanciare il brand ancor di più nell’Olimpo.

La Nike

Nella storia della Nike, solo tre atleti sono stati sponsorizzati dal brand americano: Micheal Jordan, LeBron James e, per l’appunto, Cristiano Ronaldo. Ora, se è normale che un brand americano dia la precedenza a sportivi americani, è incredibile come un marchio come Nike sia stato così assolutamente selettivo nei confronti di tutti gli atleti che, nel corso della Storia, si sono distinti od hanno rappresentato la propria nazione giocando.

Cristiano Ronaldo è entrato nell’Olimpo non solo delle sponsorizzazioni ma anche dello sport stesso raggiungendo delle divinità in terra che, fino a quel momento, erano viste come irraggiungibili ai comuni mortali. Essendo sinceri, ancora lo sono.