Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Malagoli Aldebrando: quando la formazione diventa il valore aggiunto foto

La PMI modenese negli anni ha ospitato quasi 800 stagisti, la maggior parte dei quali ha trovato lavoro. Il titolare Enrico Malagoli: “Crediamo fortemente nei giovani e nella ricerca di nuove tecnologie”

MODENA – Il nome di Malagoli Aldebrando rimarrà per sempre legato al concetto di formazione e di innovazione nel settore della metalmeccanica a Modena. Non è un traguardo di poco conto, considerato che quello dei metalmeccanici è uno degli ambiti attualmente più forti del mercato modenese. Fare la differenza quindi, quando si naviga in un settore competitivo, diventa fondamentale.

È così allora che all’eccellenza dei prodotti e dei servizi si unisce la voglia innata di fare formazione: un obiettivo ambizioso e forse anche idealistico, ma che proprio per questo rende la Malagoli Aldebrando un’azienda che “fa la differenza”. Enrico

Malagoli, presidente insieme al fratello Gabriele, è il primo a promuovere la formazione come parte integrante di un’azienda di successo: “Da noi è sempre stato così; mio padre credeva tanto nell’importanza della formazione, per l’azienda, per i ragazzi ma anche per il futuro del nostro settore. Come possiamo pretendere di avere esperti giovani se non li accogliamo dentro la nostra strutture e non insegniamo loro il mestiere che vogliono fare?”.

Le parole diventano fatti appena entriamo nell’officina, dove si vedono all’opera diversi ragazzi che hanno in comune due cose: sono giovanissimi e sorridono tutti.

“Cerchiamo di trattarli bene, di fargli fare esperienze concrete che si possono trasformare in un lavoro a fine esperienza. E per alcuni è stato davvero così. Diversi miei ragazzi hanno cominciato con uno stage qui in azienda. D’altronde noi abbiamo accolto quasi 800 stagisti nel corso degli anni, e molti di loro hanno trovato un lavoro successivamente. Se non sono soddisfazioni queste”.

Non si può che ammirare la virtuosità di un’azienda che viaggia controvento: “Noi ci impegniamo per far fruttare l’esperienza ai giovani, ma sicuramente quello che facciamo non è alla portata di tutte le aziende. Devi poter investire tempo e risorse che spesso non tornano indietro, perché magari il ragazzo finito lo stage prende un’altra strada. Se lo stato promuovesse di più l’alternanza scuola-lavoro sarebbero molte di più le aziende che come noi punterebbero sulla formazione”.

Lo stesso discorso per il settore metalmeccanico: “Non si tratta di elargire incentivi, ma di far pagare meno tasse. Se un’azienda strutturata e storica come la nostra riesce ancora a crescere, chi vuole avviare un’attività oggi viene completamente abbandonato a se stesso. È un peccato, perché ai miei tempi le opportunità c’erano, mentre oggi se un giovane ha il sogno di diventare imprenditore deve lasciarlo nel cassetto”.

Ma la Malagoli Aldebrando non è solo formazione: le altre parole chiave sono innovazione e design. L’innovazione la raggiunge grazie ad un investimento annuale di circa il 30% del fatturato, destinato alla ricerca ma anche all’acquisto di tecnologie di ultimissima generazione. Nello specifico si tratta di macchinari laser in fibra, con torri di carico e scarico della lamiera, che mirano ad aumentare considerevolmente la produttività.

Quello sull’innovazione è un investimento sul proprio futuro, che delinea sicuramente coraggio e ambizione: “È da oltre vent’anni che usciamo dai confini nazionali per scoprire cos’ha da offrire il panorama internazionale. Per questo la nostra azienda ha fatto un salto di qualità che l’ha portata anche alla fiera di Hannover”.

Per quanto riguarda il design, la Malagoli Aldebrando ha creato una linea di prodotti d’arredamento ricercati, che vende a negozi come anche al cliente finale. Le linee ricercate rispecchiano l’estetica moderna, minimalista ed elegante. Ma è l’esclusività che rende i pezzi così attraenti: “realizziamo opere di design di nostra progettazione. Pochi pezzi, per amanti del bello ma non per forza costosi. Chiunque può avere uno dei nostri pezzi se lo vuole”.

Lo abbiamo capito: l’eccellenza della Malagoli Aldebrando non si ferma quindi ai suoi prodotti. Sono la voglia di spingersi oltre i propri limiti, di scoprire come poter migliorare sempre di più e l’impegno dedicato alla formazione dei giovani i veri valori aggiunti di questa impresa modenese.

Barbara Rosi

Più informazioni su