Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Dove investire per uscire vincenti da questo incerto 2022

REGGIO EMILIA – Lo scorso anno, tutti gli economisti del mondo si trovavano d’accordo nel descrivere il 2022 come l’anno della ripresa economica post pandemia, oggetto di adorazione finanziaria e momento da ricordare negli annali di storia. La realtà ha però deluso molti esperti del settore: un senso di incertezza e precarietà continua a permeare i mercati e le borse mondiali a causa dei problemi europei, russi, cinesi e della rampante inflazione che sta dilagando in ogni continente.

Tuttavia, gli analisti continuano a mantenere un outlook positivo per il futuro e ritengono che il modo migliore per battere il mercato sia quello di puntare sulle borse mondiali, invitando i nuovi investitori a imparare come investire in azioni ed ETF (Exchange Traded Funds).

Altro elemento principale per investire in modo attento è rimanere sempre informati, così da non perdere mai d’occhio gli ultimi trend provenienti dal mondo della finanza e cogliere al volo ogni potenziale guadagno.

Azioni, un’arma contro l’inflazione
Bank of America prevede che i mercati azionari, perlomeno negli USA, rimarranno stabili, dichiarazione ottimistica che mette in primo piano le azioni, soprattutto quelle delle Blue Chips americane, come investimento sicuro per il 2022.

Ad aumentare l’incertezza è il caos presente nel settore industriale dove la carenza di minerali, semiconduttori e altre materie prime sta rallentando fortemente la crescita e il fatturato.

L’Italia sembra per il momento aver evitato questo problema. Infatti, gli economisti si aspettano di vedere una forte ripresa nella nostra nazione, dovuta anche ai nuovi fondi stanziati dal PNNR e dagli ottimi numeri fatti registrare dall’occupazione. Ottimo investimento sono dunque anche le azioni di aziende italiane, soprattutto nel settore edilizio e finanziario, che prevedono rendite elevate per il prossimo lustro.

Per chi invece preferisce puntare su beni tangibili, il mercato immobiliare in Italia al momento offre ottimi affari, sia nelle città che in provincia, dove si possono acquistare case e terreni a prezzi stracciati.

I settori con le migliori prospettive di crescita
Anche in momenti di incertezza, esistono settori produttivi e aziendali che riescono ad andare controcorrente aumentando il proprio fatturato, valore e offrendo ritorni eccellenti ai propri investitori. Per questo motivo nel 2022, è bene puntare su tutte le aziende minerarie legate ai risorse di prima necessità e anche ai metalli preziosi. Primo tra tutti troviamo il litio, materiale sempre più comune, la cui utilità continua a crescere e con essa il rispettivo valore; questo minerale viene utilizzato per produrre ogni singola batteria per dispositivi mobili, auto elettriche e molto altro ancora. Inoltre, un’idea intelligente è quella di puntare su tutti i minerali utilizzati nella produzione di chip informatici, sempre più rari e difficili da reperire.

Il settore tecnologico rimane un investimento stabile e sicuro: le aziende informatiche sembrano non conoscere crisi e il progresso tecnologico fornisce loro sempre nuove risorse da sfruttare e prodotti da sfornare per aumentare i profitti e far sorridere gli investitori.

Se siete disposti a correre qualche rischio in più, il 2022 è il momento perfetto per inoltrarsi nel mondo delle criptovalute: Bitcoin e compagni hanno raggiunto livelli mai visti prima e l’utilizzo di valute digitali e della tecnologia blockchain sta dilagando negli ambiti più disparati, dal gaming alla tracciabilità degli ortaggi.

I cosiddetti “beni di rifugio”, basso rischio e alta affidabilità
Per chi vuole investire in beni che hanno mantenuto o aumentato il proprio valore nel corso dei secoli, consigliamo di affidarsi ai beni di rifugio.

Con questo termine si intendono oggetti dal valore reale e tangibile. Tra questi il più famoso e rinomato è senza dubbio l’oro. Minerale prezioso per eccellenza, è il re incontrastato dei beni materiali. Utilizzato per millenni come bene di scambio è diventato oggi la riserva di valore per eccellenza. Sono sempre di più le persone che acquistano oro da depositare in cassette di sicurezza come garanzia.

Altri beni di rifugio sono le pietre preziose, basti vedere l’esempio della miniera di diamanti rosa di Argyle in Australia, l’argento e il platino.

Non lasciatevi spaventare dall’incertezza dei mercati, create un piano di investimento scegliendo il livello di rischio che fa al caso vostro e iniziate la vostra avventura nel mondo della finanza nel 2022. Il momento migliore per iniziare a investire è il presente, ricordate: la cosa più importante è il lasso di tempo nel quale lascerete depositato il vostro denaro e non il momento del deposito.