Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Chi sono i tennisti del futuro per quanto riguarda la classifica ATP

REGGIO EMILIA – Per quanto concerne lo sport, è tempo di bilanci e di rivivere le emozioni che spesso non c’è modo di metabolizzare al meglio, visto che gli eventi sportivi in termini di calendario, si succedono a ritmo spesso vorticoso. Questo tipo di logica, vale in ogni ambito e a tutti i livelli, specialmente per quanto concerne il tennis internazionale.

Naturalmente è logico chiedersi cosa cambierà in termini di tennisti ormai prossimi al ritiro, con le battaglie infinite rimandate tra i grandi protagonisti del tennis mondiale dove naturalmente meritano un posto d’onore Nadal, Djokovic e Federer.

Il dualismo tra il campione svizzero e il tennista serbo, rischia però a volte di mettere in secondo piano un altro aspetto, che in un momento dove non ci sono tornei ATP da commentare né prospettive di un imminente calendario, è bene esplorare: chi sono i prossimi e futuri Next Gen?

La Next Gen di domani in termini di classifica e ranking ATP
Perché per ogni campione e tennista prossimo al ritiro, è bene considerare anche chi sono i papabili per sostituirli in termini di classifica e ranking ATP. Il momento pare appunto essere quello più indicato per compiere una ricognizione in termini di quella che viene appunto definita come una rampa di lancio necessaria per il tennis mondiale del futuro o comunque del domani.

E’ giusto concentrare il focus e un livello ottimale di attenzione su quelli che sono gli astri nascenti e in via di affermazione per quanto riguarda il mondo della nobile racchetta. Si sente ad esempio un gran parlare attorno alla figura di Hyeon Chung, ma anche di Stefanos Tsisipas, che secondo i maggiori esperti di tennis mondiale potrebbe diventare il nuovo Roger Federer, ma anche Jannik Sinner, è un talento da tenere assolutamente d’occhio. Non bisogna nemmeno escludere dal lotto chi ha saputo perdere gare importanti con personalità come ad esempio il tennista Alex De Minaur, detto questo però risulta difficile ora tracciare un bilancio veritiero ed esaustivo su quale atleta avrà la capacità, il talento e la costanza per affermarsi da qui ai prossimi 10 anni.

Il tennis del presente e quello del futuro per la nuova generazione
Non è un caso se proprio in ottica retrospettiva, abbiamo più volte considerato sul viale del tramonto, talenti e professionisti che invece sono poi durati il tempo di un’altra generazione. Si parla di uno sport dove regole sono basate proprio sull’imprevedibilità, come ampiamente dimostrato anche in termini di circuito valido per le scommesse sul tennis di 888sport per tutti i tornei che fanno parte dell’ATP e che presto torneranno a caratterizzare la stagione sportiva in calendario.

E’ tuttavia importante fare un punto della situazione, specialmente per l’individuale maschile, dove potrebbe presto emergere qualche figura di spicco capace di mettere in ombra i campioni conclamati e osannati dalla stampa specializzata.
Per capire meglio se Alexander Zverer e Dominic Thiem, riusciranno ad avere la meglio, in termini di vittorie per i prossimi tornei ATP è giusto però capire se e quando i cosiddetti Big Three, Nadal, Federer e Djokovic, lasceranno presto il mondo del tennis agonistico per dedicarsi ad altre attività collaterali o imprenditoriali.