Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Camper: esordio sul mercato italiano per Globe-Traveller

REGGIO EMILIA – Arriva anche sul mercato italiano la linea di camper Globe-Traveller: marchio polacco che si è specializzato nella realizzazione di camper furgonati di alta qualità. L’idea che ci si fa di solito riguardo a questi piccoli motorhome furgonati è quella di mezzi più facili da guidare rispetto ai camper classici, ma che hanno il difetto di avere spazi interni sacrificati, dove basta una giornata di pioggia per sentirsi davvero stretti a bordo. Globe-Traveller ha saputo cogliere e vincere questa ardua sfida, producendo tre serie di furgonati (Voyager, Explorer e Pathfinder) dove l’organizzazione degli spazi interni è stata studiata fin nei minimi dettagli.

Globe-Traveller è arrivato in Italia solo da pochi mesi, ma in campo europeo si è già fatto notare per la cura nei dettagli e la sensazione gradevole di spazio e di comodità che si ha una volta entrati al suo interno, tanto che vi sembrerà impossibile muovervi a vostro agio in un camper lungo tra i 599 e i 636 cm. Tutti i furgonati di questa casa polacca sono costruiti sul telaio del Ducato Fiat o del Peugeot Boxer, con il tetto alto come unica variante. Il motore è un 2,2 BlueHDI da 165 CV (Euro 6) e i tanti equipaggiamenti come il Cruise Control, i doppi airbag, l’ESP, il climatizzatore manuale, gli specchietti retrovisori elettrici e i sensori di parcheggio posteriori renderanno la vostra guida sicura e piacevole anche in fase di parcheggio.

Camper di alta qualità a prezzi contenuti

Viaggiare in camper con gomme Michelin Agilis Camping aggiungerà ulteriore sicurezza alla vostra guida. Si tratta di pneumatici estivi dotati di grande resistenza ed aderenza, destinati appositamente ai camper e compatibili con le varie versioni dei Globe-Traveller. Tutti i modelli sono dotati internamente di un pavimento da 16 cm sotto il quale scorrono i tubi degli impianti. Questo permette anche di avere un buon isolamento dal freddo invernale e consente di utilizzare i camper Globe-Traveller fino ai limiti della stagione fredda.

Mentre le linee Voyager e Pathfinder sono in grado di ospitare fino a 4 persone, grazie ai due letti posti in mansarda, vale la pena soffermarsi sul nuovo Explorer 2XS, uscito ufficialmente proprio in questi giorni. Si tratta di un camper “romantico”, omologato per sole due persone, con tanto di letto alla francese (più stretto del normale, 121 cm) dove tutto è progettato per avere buoni spazi a disposizione, potendo contare sullo stretto necessario. Non dimentichiamo che stiamo parlando di un furgonato: quindi aspettatevi praticità ma anche una certa dose di adattamento da parte vostra, consapevoli che per una vacanza in camper occorre mettere da parte tutto ciò che non sia strettamente necessario.

Quali sono i prezzi dei camper Globe-Traveller? Per questa versione di coppia Explorer 2XS si è intorno ai 64mila euro, mentre per quella Pathfinder, omologata per 4 persone, si parte dai 67mila. Chiude la gamma dei camper Globe-Traveller la Voyager, la versione più cara e con una struttura interna che riesce a garantire ancora più spazio (sempre per 4 persone), con i suoi 71mila euro di base.