La Guatteri (M5S): “Incarichi affidati in modo irregolare”

REGGIO EMILIA – Il Movimento Cinque Stelle minaccia due esposti alla Corte dei conti, per presunto danno erariale, relativi agli affidamenti degli incarichi esterni nel periodo dal 2008 al 2015 da parte dell’amministrazione comunale e relativi al controllo successivo di regolarità amministrativa sugli atti. Secondo il capogruppo Ivan Cantamessi e il consigliere Alessandra Guatteri, infatti, il Comune, come peraltro evidenziato dalla Corte dei Conti, avrebbe utilizzato un regolamento “illegittimo” per gli affidamenti che sarebbe stata sanata solo nel 2015.

Mostra tutto il testo Nascondi