Rolo, tentano di rubare centinaia di capi di abbigliamento

I carabinieri di Fabbrico hanno recuperato l’intera refurtiva che i malviventi avevano caricato su un furgone rubato

Più informazioni su

ROLO (Reggio Emilia) – Fallisce furto di centinaia di capi di abbigliamento al Restyling tessile 2000 di Rolo: i ladri fuggono a mani vuote. I carabinieri di Fabbrico hanno recuperato l’intera refurtiva che i malviventi avevano caricato su un furgone rubato che è stato abbandonato dai ladri che sono poi fuggiti a piedi.

E’ andata male la trasferta delittuosa dei malviventi che, questa notte, hanno raggiunto l’area artigianale di  via 2 Giugno a Rolo per compiere un furto ai danni di un’azienda tessile perché l’allarme, l’arrivo di personale dell’istituto di vigilanza e il rapido intervento dei carabinieri, hanno fatto desistere i malviventi che hanno preferito fuggire a mani vuote abbandonando il furgone rubato, un Volkswagen Transporter, carico della refurtiva sottratta costituita da circa 200 capi d’abbigliamento per un valore di alcune decine di migliaia di euro.

Le ricerche dei ladri, immediatamente scattate nell’intera bassa reggiana ed estese a quella limitrofa mantovana e modenese, non hanno consentito, per ora, ai carabinieri di trovarli. La refurtiva e il furgone, rubato a Modena il 30 agosto scorso, sono stati recuperati dai carabinieri di Fabbrico e restituiti ai derubati.

Più informazioni su