La Reggiana cala il poker con il Montevarchi: 4-0

Prima segna Pellegrini e poi la doppietta di Lanini e il gol di Guglielmotti

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Al Città del Tricolore la Reggiana ha battuto l’Aquila Montevarchi per 4 a 0. Gli ospiti partono bene con un paio di azioni di Kernezo e Jallow, autore anche di una bella rovesciata. Ma piano piano i granata salgono in cattedra e al 20° sfiorano il vantaggio. Passaggio di Lanini per Pellegrini che, da ottima posizione, calcia, contrastato da Gennari. Ancora Lanini di testa due minuti più tardi, con la sfera che termina alta (Foto Bucaria).

Tra il 33° e il 34° la Reggiana sfiora di nuovo il gol. Ma prima Mazzini è notevole su una girata di Lanini, e poi Cauz, di testa, mette la palla fuori di pochissimo. Il goal è nell’aria e arriva un minuto più tardi, quando Nicoletti crossa al centro e Pellegrini insacca. Nel recupero arriva il raddoppio dei granata con una incornata di Lanini.

Nel secondo tempo la Reggiana parte forte con Pellegrini che si presenta davanti a Mazzini, ma si fa recuperare da un difensore rossoblù. Il 3-0 arriva al 55° con Lanini che viene servito da Nardi e, da due passi, mette la palla in rete. E’ il quarto gol in stagione per il bomber granata. La partita è praticamente finita. Gli ospiti si rendono pericolosi al 73° con Italeng che mette una palla invitante al centro, ma nessuno dell’Aquila ne approfitta. Nel finale ancora la Reggiana è ancora avanti con un gran tiro di Lanini deviato in angolo da Mazzini. A due minuti dal termine il quarto gol granata con Guglielmotti che insacca alle spalle di Mazzini.

I tre punti guadagnati oggi consentono alla Reggiana di portarsi a quota 6 nella classifica del girone B della Serie C insieme all’Entella. Prima la Carrarese a 9 punti. Seguono a 7 Siena, Gubbio e Vis Pesaro.

Il tabellino

AC REGGIANA 4

AQUILA MONTEVARCHI 1902 0

MARCATORI: 35’ pt Pellegrini (R), 48’ pt e 10’ st Lanini (R), 43’ st Guglielmotti (R).

AC REGGIANA: Turk, Cauz, Rozzio, Rossi (dal 30’ st Orsi), Lanini, Pellegrini (dal 30’ st Varela Djamanca), Luciani, Nardi (dal 21’ st D’Angelo), Nicoletti (dal 21’ st Libutti), Guglielmotti, Sciaudone (dal 13’ st Muroni).

A disposizione: Voltolini, Laezza, Hristov, Kabashi.

Allenatore: sig. Aimo Diana.

AQUILA MONTEVARCHI: Mazzini, Martinelli (dal 1’ st Italeng), Tozzuolo, Gennari, Kernezo, Boccadamo, Jallow (dal 1’ st Alagna), Nador, Saporiti (dal 1’ st Cerasani), Giordani (dal 37’ st Fiumanò), Pietra (dal 1’ st Marcucci).

A disposizione: Rossi, Manè.

Allenatore: sig. Roberto Malotti.

DIREZIONE DI GARA: Simone Taricone di Perugia con Assistenti il sig. Giuseppe Cesarano di Castellamare di Stabia (NA) e il sig. Luca Landoni di Milano. IV ufficiale di gara: sig. Stefano Peletti di Crema (CR).

NOTE – Ammoniti: Tozzuoli (AM), Lanini (R), Guglielmotti (R), Nador (AM). Calci d’angolo 5 – 3 .

Più informazioni su