Giareda, al via la 43esima edizione

Si svolge dal 7 all’11 settembre la Giareda di Reggio Emilia, festa in onore della Beata Vergine della Ghiara

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Si svolge dal 7 all’11 settembre la Giareda di Reggio Emilia, festa in onore della Beata Vergine della Ghiara, protettrice della città e della diocesi. La 43esima edizione della festa sarà aperta mercoledì 7 settembre, alle 17, dalle autorità cittadine civili e religiose.

Le celebrazioni liturgiche e i momenti di preghiera culmineranno con la messa solenne nella Basilica della Ghiara, giovedì 8 settembre, alle 11, celebrata dal vescovo della Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla, Giacomo Morandi.

Fra le proposte: il mercato, con prodotti dell’artigianato ed enogastronomici tipici, che si snoderà tutti i giorni da via Emilia Santo Stefano, lungo corso Garibaldi e fino a piazza Roversi, e che nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 si estenderà su via Emilia Santo Stefano; mostre, premiazioni del Concorso di poesia dialettale e visite a Basilica e Museo della Ghiara con prenotazione.

Questo il programma delle iniziative:

MERCOLEDÌ 7 SETTEMBRE

ore 17, piazza Gioberti – Apertura della 43a Sagra della Giarèda alla presenza delle autorità religiose e civili

ore 17,30 Apertura della manifestazione Altari fioriti in Basilica alla presenza delle autorità religiose e civili

ore 18,30 Eucaristia in Basilica presieduta da don Francesco Ametta, ordinato presbitero nel 2022

ore 21, Chiostro Minore di Corso Garibaldi, 44 – “Compagni di Viaggio” concerto di musiche composte da Daniele Semprini e testi di Edoardo Tincani

GIOVEDÌ 8 SETTEMBRE

ore 6 – Celebrazione dell’Ufficio divino

ore 7.15 – S. Messa

ore 9 – Eucarestia

ore 11, Basilica della Ghiara – Solenne Eucaristia presieduta dall’Arcivescovo Giacomo Morandi, Vescovo di Reggio Emilia – Guastalla con la presenza dei Sacerdoti della Diocesi

ore 18.30 – Eucaristia presieduta da Fra Pietro M. Andriotto, priore provinciale dei Servi di Maria

ore 20.30, Chiesa di S. Giovanni Evangelista – (nota anche come S. Giovannino) – piazza San Giovanni – “Presentazione del restauro del crocifisso” a cura della restauratrice Roberta Notari. Apertura della Chiesa per acconsentire alle visite (dalle ore 21.30 fino alle ore 22.30). Accesso libero per gentile concessione della Venerabile Confraternita dell’Immacolata Concezione e di San Francesco d’Assisi

ore 21, Chiostro Minore di Corso Garibaldi, 44 – “La Madonna della Ghiara da Reggio a Fivizzano attraverso l’Appennino” conversazione a cura di Clementina Santi e Giuseppe Piacentini

VENERDÌ 9 SETTEMBRE

ore 19.30, Chiostro Minore di Corso Garibaldi, 44 – (con apericena) giovani protagonisti dei “Cammini della Fede” scambio di esperienze nei diversi Cammini (a cura di Don Giordano Goccini)

ore 18.30 – Eucaristia presieduta da Don Luca Grassi, parroco di Sant’Agostino

ore 18, Sala del Tricolore, Palazzo Municipale (Piazza Prampolini 1, Reggio Emilia) – Premiazioni 43° Concorso Poesia Dialettale “La Giarèda” – Accesso libero

dalle ore 21 alle ore 23, Chiesa di S. Giovanni Evangelista (nota anche come S. Giovannino) – piazza S. Giovanni – Apertura della Chiesa per acconsentire alle visite – Accesso libero, per gentile concessione della Venerabile Confraternita dell’Immacolata Concezione e di San Francesco d’Assisi

ore 21, Sagrato della Basilica della della Ghiara – Filarmonica Città del Tricolore direttore Stefano Tincani

SABATO 10 SETTEMBRE

ore 21, Chiostro Minore di Corso Garibaldi, 44 – giovani protagonisti dei “Cammini della Fede” scambio di esperienze nei diversi Cammini (a cura di Don Giordano Goccini)

DOMENICA 11 SETTEMBRE

ore 21, Chiostro Minore di Corso Garibaldi, 44 – Esibizione del Coro Civico di Guastalla rassegna dei canti laici e religiosi

Più informazioni su