Elezioni, alle urne quasi 120mila elettori a Reggio Emilia

Tra loro due giovani che compiono 18 anni il 25 settembre e una persona di 105 anni

REGGIO EMILIA – Sono in totale 119.926 (di cui 61.808 donne e 58.118 uomini) i cittadini di Reggio Emilia aventi diritto al voto, chiamati alle urne domenica prossima. Sarà la prima volta per 464 giovanissimi, (214 donne e 250 uomini). Gli elettori più giovani, che compiranno 18 anni il giorno delle elezioni sono due, mentre il più anziano ha 105 anni. Sono 160 le sezioni elettorali ripartite in 54 sedi, a cui si aggiungono 8 seggi speciali, di cui due all’Arcispedale Santa Maria.

I seggi volanti sono invece 15, quelli per il voto domiciliare 2, e altrettanti per la raccolta del voto domiciliare degli elettori positivi al Covid o in isolamento. Sulle operazioni vigileranno anche 60 agenti della Polizia locale: 25 in servizio di controllo fisso ai seggi, 19 per guardia alle schede elettorali e 16 per la scorta delle schede. Il Comune prevede una spesa complessiva di circa 434.000 euro che sarà successivamente rimborsata dallo Stato.