Bretella di Rivalta, il Comune: “Affidati i lavori”

L'ente replica al comitato: "Non vi è pertanto alcun abbandono né del progetto, né della sua realizzazione". Ma non risponde sulla richiesta di variazione di bilancio per finanziare il secondo stralcio

REGGIO EMILIA – Espletata la gara d’appalto, sono stati affidati i lavori di esecuzione del tratto della Bretella di Rivalta di competenza del Comune di Reggio Emilia. Sono previste quindi entro la prossima settimana le operazioni di installazione e apertura del cantiere, che svolgerà i lavori di realizzazione. “Non vi è pertanto alcun abbandono né del progetto, né della sua realizzazione, al contrario si sono svolte le necessarie operazioni di affidamento delle opere”, afferma il Comune in una nota.

E’ una replica al Comitato di Rivalta che, in un recente intervento, aveva giudicato “indispensabile la variazione di bilancio per finanziare il secondo stralcio” e aveva lamentato come, da qualche tempo, il dialogo con l’amministrazione fosse “diventato difficoltoso”

“Più in generale, si sottolinea che la complessità della situazione economica e sociale ed il drastico rincaro energetico toccano le famiglie, mettono in difficoltà le imprese e costringono le amministrazioni pubbliche a gestire un contesto emergenziale del tutto inaspettato a livello mondiale. La situazione coinvolge tutti senza esclusione”, aggiunge il Comune.

E, continua, l’amministrazione, “che ha ben presente questo contesto, sta seguendo tutti i numerosi cantieri di lavori pubblici che sono in corso in città e, pur con le inaspettate difficoltà, tutti i cantieri stanno procedendo e arriveranno a compimento, compresa la tangenziale di Rivalta”.