Il luogotenente Domenico Tosto lascia S. Ilario

Il comandante della stazione il 5 settembre lascerà l’incarico di comandante della stazione del paese: al suo posto Il Maresciallo Capo Alfonso Belmonte

S. ILARIO (Reggio Emilia) – Giunto a S. Ilario nel settembre del 2018 per ricoprire l’incarico di comandante di stazione, il luogotenente C.S. Domenico Tosto, dopo 4 anni a capo del presidio dei carabinieri del paese, il 5 settembre prossimo lascerà l’incarico venendo collocato in pensione per raggiunti limiti di età. Il Luogotenente C.S. Domenico Tosto, 60enne originario di Catania vanta un vasto bagaglio professionale grazie all’esperienza in oltre 40 anni di servizio attivo nell’Arma dei carabinieri di cui 25 anni nella regione Sicilia.

Arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel giugno del 1981 quale carabiniere effettivo ha vinto nel 1983 il concorso per vicebrigadieri. Dal 1981, data di arruolamento, al 2018 ha prestato servizio dapprima nella Regione Lombardia ricoprendo l’incarico di vicecomandante della stazione di Martinengo (BG) (1985 – 1988) e quindi di comandante della Stazione di Zingonia (BG) (1988 – 1993). Nel 1993 è tornato in Sicilia dove ha ricoperto l’incarico di addetto presso il ROS di Palermo sino al 1998 anno in cui gli è stato assegnato l’incarico di comandante della stazione di Adrano, in provincia di Catania. Nel 2003 è stato trasferito quale comandante della stazione di Camporotondo Etneo (CT) sino a settembre del 2018 quando è stato trasferito quale comandante della Stazione di Sant’Ilario d’Enza. I

nsignito delle medaglie d’oro di lungo comando e di comandante di stazione nonché della medaglia Mauriziana, il Luogotenente Tosto durante l’attività svolta, oltre alla stima delle comunità in cui ha operato senza risparmiarsi, ha ottenuto encomi ed elogi dai superiori gerarchici per i risultati ottenuti. Il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Andrea Milani, ha tenuto a incontrare il Luogotenente C.S. Domenico Tosto ringraziandolo per l’operato prestato in favore della comunità di Sant’Ilario d’Enza. Il Comandante della Legione Carabinieri Emilia Romagna Gen. di Brigata Davide Angrisani, allo scopo di garantire continuità al Comando, ha subito individuato ed assegnato il sostituto del Maresciallo Capo Alfonso Belmonte proveniente dalla stazione di Quattro Castella dove svolgeva funzioni vicarie che subentra al collega andato in pensione.