Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Elezioni, Berlusconi: “Sentenze di assoluzione siano inappellabili”

Il leader di Forza Italia: "Ogni anno migliaia di persone vengono arrestate e processate pur essendo innocenti"

ROMA – “Oggi cominciamo a parlare di giustizia. In Italia, ogni anno migliaia di persone vengono arrestate e processate pur essendo innocenti. Quando governeremo noi, le sentenze di assoluzione non saranno appellabili. Se sei d’accordo, il 25 settembre devi votare Forza Italia”, dichiara Silvio Berlusconi su twitter. Il leader di Forza Italia è candidato nella circoscrizione di Milano centro dove dovrà vedersela con Matteo Renzi. Renzi che al Cavaliere ha proposto un confronto tv prima del voto.

“Noi a Draghi avevamo proposto, l’ho proposto io personalmente, di andare avanti fino alla scadenza naturale della legislatura, naturalmente senza i Cinque Stelle. l tentativo di darci la colpa della caduta del governo Draghi è la prima menzogna di questa campagna elettorale”. Così Silvio Berlusconi su twitter (Fonte Dire).