Villa Sesso, scoperta una discarica a cielo aperto foto

Le Guardie ecologiche volontarie di Legambiente hanno trovato elettrodomestici, materassi, rifiuti vari e borse contenenti medicinali

REGGIO EMILIA – Rifiuti abbandonati nelle campagne nella zona di Villa Sesso dove sono stati trovati diversi sacchi con materiale risalente a lavorazioni di maglieria, elettrodomestici, materassi, rifiuti vari e borse contenenti medicinali. La segnalazione arriva dalle Guardie ecologiche volontarie di Legambiente che, durante i sopralluoghi, hanno verificato l’eventuale presenza di elementi atti a rintracciare i responsabili e segnalato la situazione agli organi competenti.

Scrive Bokar Diop, presidente di Legambiente: “Per tutelare il nostro territorio resta indispensabile la collaborazione dei cittadini, che frequentano luoghi solitamente non battuti dalla normale vigilanza. E’ essenziale che i cittadini, le amministrazioni, le scuole, le aziende e gli esercizi commerciali uniscano le forze insieme ai volontari e alle Guardie Ecologiche di Legambiente per contrastare il fenomeno degli abbandoni di rifiuti nella nostra Provincia con iniziative di comunicazione che sensibilizzino i cittadini verso comportamenti più rispettosi dell’ambiente”.

Per le segnalazioni inerenti abbandoni di rifiuti sul suolo o il rilascio di sostanze inquinanti nei corsi d’acqua è possibile chiamare il “Telefono verde” di Legambiente al numero 0522.431166 o scrivere a info@legambientereggioemilia.it.