Rapinata la filiale Credem di via Emilia Ospizio

Il colpo è avvenuto subito dopo l'apertura: ad agire un uomo di 60 anni

REGGIO EMILIA – Rapinata, questa mattina, la filiale Credem di via Emilia Ospizio. Il colpo è avvenuto subito dopo l’apertura verso le 9. Sul posto ci sono i carabinieri. Ad agire un uomo di circa 60 anni che si è avvicinato allo sportello e ha minacciato la cassiera facendo credere di avere un’arma nel borsello. Ha preso i soldi ed è scappato. All’interno della banca, in quel momento, c’erano 3-4 persone. Sulla vicenda indagano i carabinieri.