Nuovo sequestro da parte della Guardia di Finanza di bulbi di papavero da oppio foto

Trovati a casa di un indiano a Luzzara 4 chili di sostanza stupefacente

LUZZARA (Reggio Emilia) – Nuovo sequestro di bulbi di papavero da oppio essiccati in provincia di Reggio Emilia. Dopo i 700 ritirati nei giorni scorsi in un minimarket di Correggio, la Guardia di Finanza ha trovato nel garage di un cittadino indiano, residente a Luzzara nella Bassa, 4 chili della stessa sostanza stupefacente.

I bulbi, contenenti morfina che si può assumere masticando il tubero o sminuzzandolo per poi fumarlo o preparare infusi, erano in questo caso già in parte ridotti in polvere e confezionati in involucri di plastica. L’ipotesi delle Fiamme Gialle è che l’indiano intendesse consumarli o cederli a connazionali residenti in zona, che ne farebbero largo consumo. L’uomo è stato quindi denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.