Elezioni, il Pd sceglie i candidati: in corsa anche il sindaco di Rubiera, Cavallaro

Sette i nomi, tra questi quelli dei parlamentari uscenti Delrio, Incerti e Rossi e dell'ex primo cittadino di Correggio, Malavasi

REGGIO EMILIA – La direzione provinciale del Partito democratico di Reggio Emilia ha deciso la rosa dei nomi per le candidature alle elezioni politiche del prossimo 25 settembre.

I nomi che il partito ha messo sul tavolo sono quelli dei parlamentari uscenti Graziano Delrio, Antonella Incerti e Andrea Rossi, a cui si aggiungono Ilenia Malavasi, dimissionario sindaco di Correggio, Emanuele Cavallaro, sindaco di Rubiera, Francesco Nasi, segretario del circolo di Albinea e responsabile della formazione politica del partito, e
Alessia Pellicciari, Consigliera comunale con delega alla legalità nel Comune di Bibbiano.

La proposta verrà trasmessa al Pd regionale, che la valuterà insieme ai vertici nazionali, e concorrerà alla definizione delle liste del Partito democratico.

Nel corso della direzione di ieri, ha preso la parola anche la senatrice Vanna Iori, che ha voluto rinunciare a dare la propria disponibilità per un altro mandato dopo quasi 10 anni passati in parlamento, prima alla Camera e poi al Senato.

“Al di là dei nomi – ha spiegato il segretario Pd Reggio Emilia Massimo Gazza – quella che vogliamo affermare, anche attraverso questa occasione, è un’idea di partito che rispetta il lavoro svolto, lo riconosce e lo apprezza, ma guarda anche al futuro, mettendo in campo energie fresche ed un orizzonte che non si ferma certo al 25 settembre”.

“Non siamo noi ad esser chiamati a costruire le liste per le elezioni politiche – ha concluso Gazza -, ma abbiamo colto l’opportunità che ci è stata data per dare il nostro contributo alla costruzione di credibilità e consenso attorno a quella comunità politica che risponde al nome di Partito Democratico”.