Casalgrande, operaio rimane schiacciato sotto un camion

L'uomo stava riparando il suo mezzo quando il mezzo gli è finito sulle gambe

CASALGRANDE (Reggio Emilia) – Un operaio di 47 anni è rimasto schiacciato sotto un camion, con gli arti inferiori, dopo che il cric o l’asse del camion hanno ceduto (sulle due ipotesi sono in corso accertamenti), oggi pomeriggio nei pressi della ditta Saavi di Casalgrande. L’uomo stava riparando il suo mezzo quando l’attrezzo ha ceduto e gli ha schiacciato le gambe. E’ stato portato al Santa Maria Nuova: non è in pericolo di vita. Sul posto i carabinieri di Scandiano e la medicina del lavoro che procede.