Giro di vite in via Roma: sette denunce e 11 locali sanzionati

E' il bilancio dei controlli messi in campo, a partire dal 2 maggio, dalla questura

REGGIO EMILIA – Sette persone denunciate per lesioni, resistenza a pubblico ufficiale, ubriachezza molestia, minacce e violazioni della normativa in materia di lavoro. 5 violazioni amminsitrative con contestuale ordine di allontanamento, 15 esercizi controllati e 11 sanzionati per violazione delle prescrizioni in materia igienico-sanitarie, carenza igienica nella conservazione degli alimenti, vendita di alimenti e bevande scadute. Sanzioni pecuniarie pari a 30.000 euro e prodotti alimentari sequestrati pari a 60 chilogrammi: 49 sanzioni per violazione del codice della strada.

E’ il bilancio dei controlli messi in campo, a partire dal 2 maggio, a seguito delle diverse segnalazioni giunte anche in Questura, in alcune vie del centro cittadino quali via Roma, via Secchi, via Filippo Re e via Nobili. Le problematiche sono state oggetto di un approfondito esame in sede di Comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica, riunitosi il 27 aprile scorso.

L’attività di controllo del territorio nelle predette aree, che seguirà ancora nei prossimi giorni, ha ricevuto il plauso dei cittadini del quartiere.