Unahotels, non c’è storia contro Milano: campionato finito

L'Olimpia Milano liquida la pratica Reggio Emilia con un sonoro 59-89 sul campo della Unipol Arena

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – L’Olimpia Milano liquida la pratica Reggio Emilia con un sonoro 59-89 sul campo della Unipol Arena. Tre a zero che chiude la serie di partite in cui, a parte la prima, non c’è mai stata storia. Messina è ricorso a naturali rotazioni impiegando poco Datome e spedendo in campo Baldasso, con Biligha (12 punti) e Ricci (5), di fianco a una spontanea prestazione di tessitura del Chacho Rodriguez (11), con Hall in grande spolvero (13) e Bentil (16) e Shields (11) naturali, nel loro cercare e trovare la via del canestro. I primi 10 minuti segnano già un 21-13. Che diventa una voragine al rientro negli spogliatoi: Olimpia 43 e Unahotels 27. Alla fine del terzo tempo il totale dice 70-41. Con i milanesi imprendibili già a metà gara, il resto è diventato accademia e giostra dei cambi.

Il tabellino

Unahotels-Emporio Armani Milano 59-89

Unahotels: Cinciarini 8, Thompson 9, Strautins 12, Larson 12, Baldi Rossi 10, Hopkins 4, Johnson 4, Crawford, . Allenatore: Attilio Caja.

Olimpia Milano: Rodriguez 11, Hall 13, Baldasso 6, Bentil 16, Hines 4, Shields 11, Biligha 12, Grant 7, Ricci 5, Datome 2, Alviti 2, Erba. Allenatore: Ettore Messina.

Più informazioni su