Quantcast

Ucraina, ad Albinea pranzo solidale per i profughi

Il ritrovo è previsto domenica alle 11 in piazza Cavicchioni da dove partirà una passeggiata per arrivare alla frazione albinetana. Il pranzo inizierà alle 12.30 al Circolo Bellarosa

ALBINEA (Reggio Emilia) – Un pranzo a offerta libera per aiutare i profughi ucraini e un pomeriggio di musica e giochi. A organizzarlo, per domenica, la rete “Albinea solidale – Insieme per l’Ucraina”, al Circolo Bellarosa di Albinea, nel reggiano. Il ritrovo è previsto alle 11 in piazza Cavicchioni da dove partirà una passeggiata per arrivare alla frazione albinetana. Il pranzo inizierà alle 12.30.

Il pranzo rientra nelle iniziative di “Albinea solidale – insieme per l’Ucraina”, nata per aiutare coloro che fuggono dalla guerra e coordinata dall’amministrazione, in collaborazione con Casa Betania, la Fondazione Giulia Maramotti e tante realtà associative del territorio: Amici del Cea di Albinea, Anpi Albinea, Auser Albinea, Albinea Insieme Casa Cervi, Centro sociale Albinetano, Circolo Bellarosa, Croce Verde delegazione Albinea, Go Iwons Basket, Gruppo Scout Agesci Albinea 1, Gruppo Protezione Civile Albinea, Polisportiva Albinetana, Polisportiva Borzanese, Pro Loco Albinea, Skating Club Albinea e United Albinea.

L’offerta è libera e l’evento sarà annullato in caso di maltempo. Per informazioni e prenotazioni chiamare o scrivere con WhatsApp al numero 379.1542418.