Gualtieri, denunciato il titolare di un’azienda agricola

Per gestione non autorizzata di rifiuti pericolosi: sequestrati 37 contenitori di prodotti fitosanitari che dovevano essere smaltiti

GUALTIERI (Reggio Emilia) – I carabinieri forestali di Gualtieri hanno denunciato il titolare di un’azienda agricola per gestione non autorizzata di rifiuti pericolosi. L’uomo aveva dei fitofarmaci, ritirati dal commercio, per i quali vigeva l’obbligo di smaltimento. Durante un controllo, eseguito giovedì scorso in un’azienda agricola della bassa reggiana, i militari hanno trovato e sequestrato 37 contenitori di prodotti fitosanitari.

Questi prodotti, al momento del ritiro dal commercio, vengono automaticamente classificati come rifiuti pericolosi e come tali, sono soggetti all’obbligo di smaltimento che doveva essere effettuato entro 12 mesi. L’attività è stata svolta nell’ambito della campagna controlli disposta dal comando regione forestale Emilia-Romagna sul corretto utilizzo dei prodotti fitosanitari in agricoltura.