Quantcast

Deposito non autorizzato di rifiuti: denunciato

Un 45enne è finito nei guai per aver realizzato, all'interno della propria azienda agricola, una vera e propria discarica

Più informazioni su

SCANDIANO (Reggio Emilia) – Deposito non autorizzato di rifiuti: 45enne denunciato dai carabinieri forestali. Un 45enne abitante nel comprensorio ceramico reggiano è finito nei guai per aver realizzato, all’interno della propria azienda agricola, una vera e propria discarica non autorizzata costituita da cumuli di rifiuti, in prevalenza scarti edili, depositati in modo incontrollato.

Il blitz dei carabinieri forestali di Scandiano è avvenuto lunedì mattina. I militari hanno trovato, all’interno dell’azienda agricola, la presenza di un ingente quantitativo (circa 100 metri cubi) di rifiuti vari, consistenti in materiali misti dell’attività di costruzione/demolizione edile, in parte parzialmente sepolti nel terreno, consistenti in blocchi in cemento armato, mattoni, mattonelle, tegole, asfalto e frammenti di plastica di varia natura. Al 45enne sono state impartite specifiche prescrizioni riguardo la corretta rimozione e smaltimento dei rifiuti ed il ripristino dello stato dei luoghi.

Più informazioni su