Correggio, ricettatore di mountain bike arrestato

Il giovane deve scontare 2 mesi e 15 giorni di reclusione

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Ricettatore di mountain bike arrestato dai carabinieri di Correggio. Nel 2015, insieme ad altri complici, un giovane di Correggio si era reso responsabile della ricettazione di alcune mountain bike rubate in paese. Per questo motivo i carabinieri della stazione locale lo avevano denunciato. L’iter giudiziario si è concluso nei giorni scorsi con l’emissione di una condanna a suo carico, per ricettazione in concorso, alla pena di 2 mesi e 15 giorni di reclusione che l’Ufficio esecuzioni penali della Procura reggiana ha trasmesso ai carabinieri di Correggio per l’esecuzione. Il giovane, individuato ieri sera dai militari, dopo aver ricevuto la notifica del provvedimento è stato portato in carcere.