Commercio, serata alternativa ai mercoledì rosa

Iniziativa del civico Fantuzzi, il 1° giugno, contro la decisione di spostare la manifestazione al Campovolo

REGGIO EMILIA – Si chiama “Io amo Reggio Emilia” l’iniziativa lanciata sui social in queste ore che invita i cittadini a “invadere” il centro storico nella serata di mercoledì 1° giugno. La manifestazione, promossa dal civico Francesco Fantuzzi, è in risposta alla decisione del Comune di spostare al Campovolo gli eventi e le serate estive dei “mercoledì rosa”, ideate 10 anni fa da Cna. La stessa associazione di categoria lamenta di non essere stata coinvolta nell’operazione.

Scopo dell’evento “informale” organizzato nell’esagono è quello di far rivivere il cuore della città come “spazio di aggregazione e socialità” e non solo dal punto di vista commerciale. “In diversi ci hanno chiesto se saremo in grado di organizzare qualche evento e, a tal proposito, siamo in contatto con alcuni esercenti. Ma, come già preannunciato nel video, il tempo è davvero poco e l’iniziativa ha essenzialmente un valore simbolico e di apertura di un reale confronto con le associazioni e la cittadinanza”, spiegano gli organizzatori. Le adesioni ad ora sono oltre 300.