Quantcast

Bagnolo, derubata di nuovo l’Emilbanca

I ladri hanno forzato una porta e poi hanno rubato una cassaforte: la stessa dimanica del colpo di ieri alla filiale di Canossa

BAGNOLO (Reggio Emilia) – Questa notte, poco dopo le 3, i ladri, dopo aver forzato la porta laterale d’ingresso della filiale della Emilbanca in via Olimpia a Bagnolo, sono entrati nei locali che ospitano l’istituto bancario rubando una cassaforte di piccole dimensioni collocata sotto la scrivania della postazione dei cassieri con dentro denaro ancora in corso di quantificazione. Sono poi riusciti a fuggire.

Poco dopo, sul posto, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Bagnolo che ora stanno guardando le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza della banca, che hanno ripreso per intero la dinamica del colpo e che potranno aiutare gli inquirenti a risalire all’identità dei responsabili. Un colpo identico era stato messo a segno ieri a Canossa ai danni di un’altra filiale della stessa banca, mentre ad aprile a Campegine, ad essere presa di mira erastata la filiale del Credem.