Quantcast

Ubriaco, si denuda: poi minaccia passanti e carabinieri

E' successo in un locale pubblico di Reggio Emilia: l'uomo è stato denunciato per atti osceni e resistenza a pubblico ufficiale

REGGIO EMILIA – Uomo ubriaco si denuda e minaccia passanti e carabinieri: denunciato per atti osceni e resistenza a pubblico ufficiale. E’ successo nel tardo pomeriggio di lunedì scorso quando un uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica e solo parzialmente vestito, senza alcun motivo, ha iniziato ad importunare i clienti di un locale pubblico ed alcuni passanti.

Sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia di Reggio Emilia. I militari hanno trovato l’uomo mezzo nudo. Quando li ha visti ha dato in escandescenze aggredendoli e mostrando i genitali. I carabinieri sono riusciti ad immobilizzarlo a fatica, Lo hanno fatto rivestire e poi lo hanno accompagnato prima al pronto soccorso e poi in caserma.