Quantcast

Spaccio in piazzale Tricolore, due giovani arrestati

Un albanese e un italiano sono finiti in manette: sequestrati 40 grammi di cocaina

REGGIO EMILIA – Uno spacciatore italiano e uno albanese sono stati arrestati ieri dalla polizia in piazzale Tricolore. Gli agenti, dopo un prolungato servizio di osservazione nel centro cittadino, hanno visto un veloce scambio tra un giovane albanese ed un italiano noto per precedenti legati allo spaccio di sostanza stupefacente ed attualmente sottoposto a misura cautelare non detentiva in relazione a questa tipologia di reati.

Ipotizzando uno scambio di droga, una pattuglia ha pedinato il giovane che si è allontanato in bicicletta verso via Emilia Ospizio, mentre un altro equipaggio ha bloccato l’italiano. La perquisizione ha permesso di trovare 23 grammi, lordi di cocaina che, evidentemente, gli erano stati appena ceduti dal giovane. Il secondo equipaggio ha poi fermato il giovane pusher, un albanese domiciliato in città, incensurato.

La perquisizione del giovane e del suo domicilio ha consentito trovare e sequestrare altri 16 grammi di cocaina e 1.625 euro contanti ritenuti provento dello spaccio. I due sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio e portati in carcere.