Quantcast

Scritte no vax contro il governo, due giovani denunciati

Identificati un 30enne e un 32enne che con la vernice spray rossa avevano scritto, sui muri dell'università di viale Allegri, "governo bugiardo" e "il governo mente"

REGGIO EMILIA – Sono stati individuati e denunciati dalla Digos due reggiani di 30 e 32 anni che l’8 gennaio scorso, due muri esterni dell’Unimore e della biblioteca universitaria in via Allegri, avevano scritto, con una vernice spray di colore rosso “governo bugiardo” e “il governo mente”, sovrastate da una W cerchiata, simbolo che viene utilizzato da esponenti del movimento “No Vax”.

La polizia, grazie anche alle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza cittadino, è risalita ai due giovani reggiani di 30 e 32 anni. Le perquisizioni a carico dei due indagati hanno permesso di trovare a casa del 32enne la bomboletta spray di colore rosso utilizzata per l’imbrattamento e il danneggiamento dell’Università reggiana.