Quantcast

Pasqua sicura, mille controlli dei carabinieri

Ubriachi alla guida: patente ritirata a 4 conducenti. Tre le auto sequestrate perché senza assicurazione

REGGIO EMILIA – Le giornate appena trascorse di Pasqua e Pasquetta sono state di lavoro intenso per i carabinieri del comando provinciale di Reggio Emilia, che ha schierato 150 pattuglie e 300 militari. Complessivamente sono state controllate circa 1.000 persone, a piedi o in auto. Quattro automobilisti sono risultati positivi all’alcoltest, sono stati denunciati e gli è stata ritirata la patente: sono un 35enne mantovano, a una 50enne di Parma, a un 38enne e un 47enne reggiani. Tre le auto sequestrate perché senza assicurazione: per i proprietari una sanzione da 800 euro.

Gli operatori hanno anche sequestrato venti grammi di droga, hascisc e marijuana e segnalato per questo due persone alla Prefettura. Sono un 24enne e un 23enne entrambi reggiani, che rischiano ora il ritiro della patente e dei documenti di espatrio. Nei controlli sono stati impegnati anche i carabinieri forestali, in montagna e in riva al Po.