Quantcast

Magazzino Sigma Realco, intesa sul contratto integrativo

Filcams e Filt Cgil “ Dopo anni di sofferenza e incertezza per il magazzino Realco si è raggiunto il primo accordo di secondo livello

REGGIO EMILIA – E’ stato raggiunto ieri un importante accordo integrativo alla Flexilog Emilia Romagna srl, società con circa 130 dipendenti, operante nella gestione del magazzino Sigma Realco di via Pertini a Reggio Emilia. L’accordo, siglato dalle sigle sindacali di categoria (trasporti e commercio) di Cgil, Cisl e Uil, arriva dopo mesi in cui le trattative sono andate di pari passo allo stato di agitazione proclamato dai lavoratori.

Spiegano Filt e Filcams Cgil provinciali: “I lavoratori e le lavoratrici si sono dimostrati uniti e compatti in questi mesi in cui siamo riusciti a portare avanti un confronto con la controparte senza dover ricorrere allo sciopero. Consideriamo questo risultato estremamente importante perché sancisce due principi fondamentali che fino ad ora non erano presenti sul cantiere di via Pertini: il riconoscimento di un elemento premiale di carattere collettivo ed il riconoscimento del buono pasto come elemento accessorio, ma irrinunciabile, per tutte le lavoratrici ed i lavoratori”.

Tra i punti più importanti dell’intesa vi è infatti l’introduzione ticket restaurant a partire dal 1 maggio prossimo ed entro lo stesso mese di maggio l’istituzione di un premio di risultato basato su obiettivi di produttività ed efficienza. Un colpo alla precarietà è stato inferto con la stabilizzazione di sei lavoratori precari entro giugno, un risultato che si combina con l’indicazione di un apposito capitolo dell’accordo sulle future assunzioni.

Concludono i sindacati: “Dopo anni di sofferenza e incertezza per il magazzino Realco si è raggiunto il primo accordo di secondo livello. Una risposta politica concreta al bisogno di salario ai lavoratori dipendenti che in tempi di moderazione salariale fa uno scarto nella direzione della tutela dei lavoratori”.