Quantcast

Fermato sul monopattino elettrico con la droga e denunciato

Sequestrati 120 grammi di marijuana a un italiano nella zona dietro al campo di Marte

REGGIO EMILIA – Fermato sul monopattino elettrico con la droga e denunciato. Ieri, verso le 14, gli agenti a bordo di una pattuglia della squadra volanti, mentre passavano in Piazza Stranieri, dietro al campo di Marte, hanno scorto un uomo che, quando ha visto la polizia, ha lanciato a terra un piccolo borsello in suo possesso ed è fuggito sul suo monopattino elettrico.

Gli agenti lo hanno inseguito e lo hanno fermato in via Maria del Rio Bertolato. L’uomo è un italiano con diversi precedenti per rapina, furto e detenzione ai fini di spaccio. Poi i poliziotti hanno controllato il contenuto della borsa che era stata gettata a terra e hanno trovato tre involucri di plastica trasparente con dentro 120 grammi di marijuana.

Grazie ad un controllo più approfondito, sono stati trovati un coltello di colore nero della lunghezza di 20 centimetri e lama di 10 centimetri ed altri involucri di cellophane contenenti altra droga. L’uomo è stato denunciato per detenzione di droga a fini di spaccio e porto busivo di armi od oggetti atti ad offendere.