Quantcast

Controlli dei Nas, irregolarità in un bar-pasticceria della Bassa

Riscontrate carenze igienico-sanitarie relative alla presenza di alimenti posti a diretto contatto con la pavimentazione e alla formazione di ragnatele diffuse nel locale deposito alimenti

REGGIO EMILIA – Nei giorni scorsi, i carabinieri del Nas di Parma hanno controllato numerosi forni e pasticcerie per verificare il rispetto delle norme igienico-sanitarie, in particolar modo riguardo alla produzione di prodotti tipici delle festività pasquali. Nella Bassa Reggiana i militari, durante un’ispezione in un bar-pasticceria, hanno riscontrato carenze igienico sanitarie relative alla presenza di alimenti posti a diretto contatto con la pavimentazione e alla formazione di ragnatele diffuse nel locale deposito alimenti.

È stata inoltre rilevata la mancata esposizione dell’elenco degli allergeni riguardanti le preparazioni alimentari commercializzate e somministrate nonché la mancata applicazione delle procedure di autocontrollo secondo i principi dell’H.A.C.C.P. in relazione all’adozione di sistemi di monitoraggio degli agenti infestanti. Nei confronti del legale rappresentante dell’attività è stata emessa una diffida volta al ripristino di idonee condizioni igienico sanitarie.