Viale OIimpia, arrestato per tentato furto

Un 28enne è finito in manette dopo che aveva tentato di rubare in un esercizio commerciale

REGGIO EMILIA – Un immigrato 28enne è stato arrestato, per tentato furto aggravato, dopo che stanotte ha cercato di rubare in un esercizio commerciale in viale Olimpia. Sul posto sono arrivati gli agenti a bordo di una pattuglia della Squadra Volanti, contattati da chi aveva segnalato il furto, che aveva detto di avere udito dei rumori provenire dal locale.

I poliziotti hanno visto un uomo all’interno dell’esercizio e lo hanno circondato. Il 28enne, dato che non poteva fuggire, ha iniziato a correre verso gli agenti brandendo un tondino di ferro. E’ stato bloccato, disarmato, portato in questura e arrestato per tentato furto aggravato. L’arresto è stato convalidato e gli è stata applicata la misura dell’obbligo di presentazione presso la polizia giudiziaria.